Iscriversi all'Avis - AVIS

Vai ai contenuti

Menu principale:

Iscriversi all'Avis

FAQ & Info


La normativa vigente, pur non obbligando all’adesione ad un’Associazione di Donatori di sangue, è fortemente indirizzata verso questo atto per una serie di motivi qui riassunti:

  • La persona che decide di aderire permette all’Associazione che la rappresenta e la tutela, di avere "maggior voce" nella fase di interlocuzione con l’Autorità Sanitaria e nella conseguente fase di redazione e approvazione delle normative che riguardano la sfera trasfusionale.

  • La persona che aderisce ad un’Associazione di Donatori garantisce una maggiore personale consapevolezza dell’atto che compie e dà, o almeno dovrebbe dare, una maggiore garanzia nell’impegnarsi ad avere uno stile di vita congruo ad una donazione di sangue sicura per se e per il potenziale ricevente.

  • Chi diventa Socio permette al Personale di Segreteria di poterlo reclutare al momento del bisogno in base ai disposti normativi che ricadono sotto la cosiddetta legge sul trattamento dei dati personali. Alla luce anche di un modo più organizzato e mirato della donazione di sangue, che si basa sulla "donazione programmata".

  • Solo chi è Socio può essere contattato per il ritiro delle analisi e/o per qualsiasi altra comunicazione da parte dell’Associazione.

  • Chi diventa Socio ha la possibilità di partecipare a campagne di "screening" aggiuntive, non previste della normativa vigente, le quali sono finanziate con i fondi del "cinque per mille" destinati all’Avis.

  • L’adesione non pregiudica in nessun modo l’anonimato, la volontarietà e la libertà di donazione del Donatore. L’iscrizione è gratuita e non richiede nessun impegno, fuorché quello di uno stile di vita idoneo alla donazione di sangue.



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu